Lotta contro le malattie

Ogni anno, oltre 100 milioni di persone sono ridotte in povertà a causa dei costi delle spese sanitarie. Il Rotary si impegna a migliorare e ad ampliare l'accesso alle cure gratuite e a basso costo nelle aree sottosviluppate. I nostri soci provvedono a educare e mobilitare le comunità per aiutare a prevenire la diffusione delle malattie più importanti come la polio, HIV/AIDS e malaria.

Il Rotary sostiene:

  • programmi di educazione sanitaria per prevenire la diffusione delle malattie e ridurne il rischio di trasmissione;
  • aiuta nelle campagne di vaccinazione contro le malattie infettive;
  • sponsorizza l'istruzione e la formazione continua per gli operatori della sanità tramite borse di studio, salari e pubblico riconoscimento.

Si stima infatti che nel mondo siano necessari 2,4 milioni di medici, infermieri, ostetriche e altro personale di assistenza sociale.

Molti dei nostri progetti sono volti alla formazione del personale locale, prevedendo:

  • sedi della formazione sanitaria ubicate in posti facilmente accessibili ai luoghi di residenza, per facilitare la frequenza degli operatori ai corsi;
  • programmi in grado di attrarre operatori sanitari con varie competenze;
  • collaborazioni con i centri sanitari locali per diffondere l'accesso a programmi e tecnologie più innovative e avanzate in ambito di assistenza sanitaria;
  • l'uso di tecnologie innovative come mHealth, a cui si può accedere da apparecchi mobili, per ampliare il raggio di azione dei centri sanitari.

 

profit-and-loss-milano-consulenza-siti-web-seo-milano tr